Superbonus 110%

Scarica la guida dell'Agenzia delle Entrate

Il Decreto Rilancio ha introdotto la possibilità di portare in detrazione lavori di alto efficientamento energetico degli edifici atti ad aumentare la classe energetica di almeno due livelli. Vengono individuati dei lavori trainanti, strettamente necessari al raggiungimento dell'obiettivo (cappotto, impianto termico, tetto), e dei lavori trainati che sono facoltativi ai primi ma ne possono diventare complemento (infissi...).

La detrazione per questi lavori sarà del 110% da ripartire in 5 quote annuali, previa verifica dei requisiti per il superamento delle classi energetiche ed entro un prestabilito tetto di spesa variabile a seconda della tipologia di immobile. Vengono inoltre defini alcuni parametri tecnico-prestazionali dei beni forniti (gli infissi dovranno avere una trasmittanza non speriore al 1,3 W/mqK in zona E) e dei valori unitari dei beni stessi (es 650 €/mq di infisso sostituito in zona E).

In alternativa alla detrazione fiscale si potrà optare per la cessione del credito d'imposta che permetterà di finanziare i lavori da parte degli istituti di credito che a loro volta acquisteranno il credito maturato.

Siamo a disposizone con il nostro consulente per introdurvi quest'opportunità che permetterà una vantaggiosa svolta green nel futuro delle vostre abitazioni.

 

Condividi questa pagina

Vai in cima